Oral-B Genius X: è questo il nome dell’ultima novità in casa Oral-B che andrà ad aggiungersi alla già ampia gamma di spazzolini smart. Presentato durante il Mobile World Congress di Barcellona, si tratta del primo spazzolino elettrico con intelligenza artificiale integrata, progettato per fornire un’esperienza di pulizia dei denti basata sulle proprie abitudini!

Come funziona? Com’è risaputo, ormai da tempo gli spazzolini Oral-B si interfacciano con lo smartphone mediante l’apposita app, per avere statistiche e consigli sulla pulizia quotidiana. Oral-B Genius X sfrutta l’AI per studiare le modalità con cui gli utenti si lavano i denti, fornendo un feedback per migliorare le loro abitudini, ma senza stravolgerle.

Oral-B Genius X e l’app dedicata per smartphone Android e iOS

Stando alle dichiarazioni di Oral-B, infatti, il tempo medio in cui le persone si spazzolano i denti varia tra i 30 ed i 60 secondi. Lo scopo dell’app dedicata, già disponibile per Android e iOS, è quello di incrementare il tempo medio di effettiva spazzolatura sino a circa 2 minuti.

L’obiettivo Oral-B è quello di realizzare un prodotto in grado di raccogliere dati e inviarli, qualora necessario, direttamente al dentista. Parliamo chiaramente di uno scenario lungi dall’essere attuale, ma verso il quale ci si sta pian piano indirizzando grazie al Genius X.

Il Biometric Health Tracker Concept è la nostra idea per una piattaforma sanitaria a 360°, progettata per migliorare in maniera sostanziale la salute delle persone, anche quella orale. È il primo passo di un lungo e importante percorso, una nuova visione, che supporterà il lavoro di Professionisti dentali, Ricercatori esterni e Scienziati Oral-B con strumenti sempre più all’avanguardia. Insieme a loro, vogliamo esplorare le infinite opportunità che i dispositivi per la cura dell’igiene orale possono offrire.

— Stephen Squire, Direttore Mondiale Marketing Oral-B

Disponibilità e prezzo

Per quanto concerne la dotazione, la confezione di Oral-B Genius X comprenderà una custodia da viaggio dotata di porta USB per una ricarica agevole. Detto ciò, lo spazzolino arriverà sul mercato a partire da settembre 2019. Per il momento non sono state fornite informazioni in merito a prezzi di vendita e alle varianti di colore del prodotto.