Una nuova serie di processori sta per entrare nel mercato: nome in codice Comet Lake. Dedicato sopratutto al lato consumer/mobile, porta con sé diversi dettagli, tra cui la particolarità della tecnologia a 14nm con grafica integrata Intel UHD Gen9, la stessa vista sugli attuali Coffee Lake.

Comet Lake sarà quindi la nona generazione dei Core con due serie di punta: la serie S sarà la corrispettiva soluzione desktop con i modelli top ad un massimo di 10 core, mentre la serie U sarà utilizzata sui notebook ed avrà fino a 6 core. Il chipset è sempre lo stesso già usato sulla generazione attuale, ovvero l’LGA 1151 v2.

Un vecchio grafico del progresso fino all’ottava generazione di Coffee Lake

La tecnologia a 14nm delinea il fatto che il consumo energetico sarà maggiore per l’aumentare dei core disponibili, mossa forse non propriamente corretta in quanto i 14nm sono già stati portati al limite con i Coffee Lake attuali e sopratutto perché AMD utilizzerà i 7nm sui Ryzen 3000.

Ancora non è stato chiarito quando saranno disponibili, ma ci aspettiamo che vengano annunciati al Computex a Taipei, in programma dal 28 Maggio al 1 Giugno. Dato che Ryzen 3000 uscirà a Giugno, è prevedibile che Intel li renda disponibile nello stesso periodo.