La casa cinese è pronta a dare la risposta a Samsung con i suoi dispositivi top di gamma, Huawei P30 e soprattutto la sua versione Pro. Con fotocamere migliorate, batterie maggiorate e un’altra serie di miglioramenti, scopriamo insieme cosa ha riservato per noi Huawei in questo 2019.

Huawei P30 e P30 Pro: zoom ottico e riconoscimento facciale 3D

Prima di svelarvi i prezzi, parliamo un po’ delle caratteristiche principali riguardanti i due dispositivi. Per entrambi ci sono miglioramenti sulle fotocamere, come ben sappiamo ormai, Huawei ci ha abituati a grandi prestazioni fotografiche, la novità in questo caso è rappresentata dalla presenza di 3 fotocamere nella versione normale, mentre per il fratello maggiore P30 Pro, oltre che ad un sensore con zoom fino a 10x, si parla addirittura di un quarto sensore posizionato al di sotto del flash, per migliorare ulteriormente le foto ricavando informazioni sul campo di profondità.

Nonostante ciò, c’è da dire che mancano di alcune feature che la serie Mate presenta; stiamo parlando del riconoscimento facciale 3D, poi per gli appassionati di cuffie con i fili, a quanto pare seguirà la filosofia del Mate, mettendo a disposizione il jack da 3.5mm soltanto nella versione più economica.

Dal punto di vista del display Huawei ha deciso di non ampliare molto la grandezza dei suoi dispositivi. Infatti, P30 e P30 Pro avranno rispettivamente 6,1 pollici con risoluzione 1080 x 2340 pixels, e 6,47 pollici con sempre risoluzione 1080 x 2340 pixels.

Prezzo

Giunti fin qui possiamo dire che, secondo quanto affermato su Twitter da Roland Quandt (@rquandt), nota fonte attendibile, i prezzi per la gamma di Huawei in Europa saranno:

  • Huawei P30:(6/128GB): 749 euro
  • Huawei P30 Pro (8/128GB): 999 euro
  • Huawei P30 Pro (8/256GB): 1099 euro

Altra informazione da ricordare è quella sul Huawei P30 Lite, versione low cost della gamma P30, che dovrebbe avere lo stesso prezzo di lancio del suo predecessore, ovvero 369 euro.

VIA